Allegato alle Condizioni Generali di Contratto – TABELLA 1

Articolo 10.9 delle Condizioni Generali di Contratto.

Tabella 1 – Riduzioni

Valido dal 01/01/2022

Al fine di calcolare efficacemente gli oneri dovuti per l’interruzione anticipata del contratto, prima del mese trentasette, occorre procedere per singola componente contrattuale:

  1. Componente di Attivazione indicato con “Prezzo Attivazione”
  2. Componente di Servizio indicato con “Prezzo Servizio”
  3. Componente di Costo Tecnico di Disattivazione “Costo disattivazione”

Sono previste particolari agevolazioni, proporzionali alla permanenza contrattuale, in ragione dell’ammortamento dei costi operativi sostenuti da MELLO per realizzare ed erogare il Servizio oggetto del contratto in analisi.

Le tabelle, congiuntamente, mostrano il calcolo da operarsi e formano parte integrante delle Condizioni Generali di Contratto cui si riferiscono.

Tabella 1.A / Riduzioni Praticate su componente “Prezzo Attivazione”.

MESE DI RECESSO
(conteggiato dalla data di avvio delle prestazioni)
RIDUZIONE %
10
20
30
40
50
60
70
80
90
100
110
120
132
144
156
168
1710
1812
1916
2020
2124
2228
2332
2436
2540
2644
2748
2852
2956
3060
3166
3272
3378
3484
3590
3696
37100
Tabella 1.A / Riduzioni Praticate su componente “Prezzo Attivazione”.

Tabella 1.B / Riduzioni Praticate su componente “Prezzo Servizio”.

MESE FRUITO (SCONTO)RIDUZIONE %
10
20
30
40
50
60
720
820
920
1020
1120
1220
1333
1433
1533
1633
1733
1833
1950
2050
2150
2250
2350
2450
2575
2675
2775
2875
2975
3075
3175
3275
3375
3475
3575
3675
37100
Tabella 1.B / Riduzioni Praticate su componente “Prezzo Servizio”.

Tabella 1.C / Riduzioni Praticate sul totale degli sconti
“SOMMA DEGLI SCONTI”

MESE DI RECESSO
(conteggiato dalla data di avvio delle prestazioni)
RIDUZIONE %
10
20
30
40
50
60
720
821
922
1023
1124
1225
1330
1431
1532
1633
1734
1835
1940
2041
2142
2243
2344
2445
2550
2653
2756
2859
2962
3065
3170
3275
3380
3485
3590
3695
37100
Tabella 1.C / Riduzioni Praticate sul totale degli sconti

Modalità di Calcolo:

  1. Componente “Prezzo Attivazione”: si consideri l’importo ottenuto quale differenza tra il prezzo praticato “In Promozione” ed il prezzo “A Listino”, così come risultante dalla tabella di trasparenza del prodotto contrattualizzato.
    L’importo ottenuto dalla differenza sottraendo il valore “In Promozione” al valore “A Listino” (“A Listino” – “In Promozione”) espresso in Euro, andrà ridotto in via diretta della percentuale lineare indicata in Tabella 1.A, il cui valore è corrispondente al numero dei mesi solari (costituiti da 30 giorni) trascorsi dall’attivazione del Servizio (realizzazione del contratto).
    L’importo che risulterà sarà definito come “RECUPERO SCONTO ATTIVAZIONE”.
  2. Componente “Prezzo Servizio”: si consideri l’importo ottenuto quale differenza tra il prezzo praticato “In Promozione” ed il prezzo “A Listino”, così come risultante dalla tabella di trasparenza del prodotto contrattualizzato.
    L’importo ottenuto dalla differenza sottraendo il valore “In Promozione” al valore “A Listino” (“A Listino” – “In Promozione”) espresso in Euro, andrà ridotto in via diretta della percentuale lineare indicata in Tabella 1.B, una volta per ciascun mese in cui lo sconto (ottenuto dalla differenza che precede al qui medesimo punto) è stato fruito.
    L’importo che risulterà sarà definito come “RECUPERO SCONTO SERVIZIO”.
  3. L’importo che deriverà dalla somma della voce “RECUPERO SCONTO ATTIVAZIONE” e “RECUPERO SCONTO SERVIZIO” assume il nome di “SOMMA DEGLI SCONTI FRUITI”, che sarà dovuta in misura integrale, unitamente agli oneri non connessi alla durata e/o alle promozioni. A titolo di mero esempio vi è il “Costo disattivazione” così come stabilito in trasparenza del prodotto sottoscritto.
  4. In via eccezionale e per agevolare il Cliente, ad insindacabile ed inopponibile giudizio di MELLO che sarà assunto in via non discriminatoria, potrà essere riconosciuto uno sconto ulteriore, applicato unicamente alla “SOMMA DEGLI SCONTI FRUITI”, secondo quanto sancito in Tabella 1.C, dovendosi desumere la riduzione percentuale lineare, variabile in base al mese in cui viene manifestata la volontà di recedere, da parte del Cliente.
    L’importo che eventualmente ne deriverà assumerà, se del caso, denominazione di “IMPORTO RIDOTTO DEGLI SCONTI FRUITI”

Esempio degli Sconti dovuti a titolo di Recupero

Contratto MELLO CONSUMER PLUS V1 receduto al mese 14

  1. RECUPERO SCONTO ATTIVAZIONE: €259,20 [(€299,99 – €39,90) – 4%]
  2. RECUPERO SCONTO SERVIZIO: €303,50 [(€25*6)] + [(€25*6)-20%] + [(€25*2)-33%]
  3. SOMMA DEGLI SCONTI FRUITI: €562,70 (€259,20 + €303,50)
  4. eventuale IMPORTO RIDOTTO DEGLI SCONTI FRUITI: €388,26 (€562,70 – 31%)
  5. COSTO DISATTIVAZIONE: €75,00

Nel caso in esempio, dunque, il Cliente dovrà corrispondere €388,26 a titolo di ristoro degli sconti fruiti ed €75,00 a titolo di Costo Tecnico di Disattivazione, per il totale di €463,26 oltre oneri di incasso (se previsti) e somme dovute per eventuali apparati rateali e fatture non pagate.

Non si applica la tabella per tutti gli oneri fissi, non soggetti a iniziative promozionali, che andranno quindi corrisposti integralmente.

In caso di necessità il Cliente potrà richiedere a MELLO l’elaborazione del calcolo, motivandone l’impossibilità di procedere autonomamente.